Side Menu
Basilica di San Petronio | Prévert, piano e poesia
Stand-up classico nella Sala della Musica della Basilica di San Petronio eseguito da Alexandre Prévert.
Prévert, piano, sala della musica
8069
page-template-default,page,page-id-8069,page-child,parent-pageid-3364,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

Prévert, piano e poesia

“Sei pronto(a) a cambiare vita?”

Alexandre Prévert, nipote di Jacques Prévert, è un giovane pianista francese di 22 anni, diplomato al Conservatorio di Parigi e vincitore di diversi premi internazionali. Ha creato una formula originale di recital che propone un viaggio musicale e poetico intorno a grandi compositori di musica classica e poeti.

 

Prévert, solo in scena, mescola musica, piano e teatro in una rappresentazione rigorosa ma adatta a tutti i tipi di pubblico. Il monologo, che l’autore mette in scena ormai da tre stagioni con esibizioni in tutta Europa e negli Stati Uniti, varia a seconda della lingua in cui viene interpretato e quest’anno è la prima volta che viene proposto in Italia.

 

Siamo quindi lieti di ospitare questo stand-up classico nella Sala della Musica della Basilica di San Petronio (ingresso da Corte de’ Galluzzi 12/2)

 

DOMENICA 18 NOVEMBRE alle 20.30 

 

con le musiche di Schubert, Wagner, Beethoven, Bach, Paganini e Liszt e le parole di D’Annunzio, Petrarca, Solera, Dante e Leopardi.

Torna all’elenco delle Iniziative ed Eventi