Side Menu
Basilica di San Petronio | Il Compianto di Amico Aspertini
7686
page-template-default,page,page-id-7686,page-child,parent-pageid-3364,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

Il Compianto di Amico Aspertini

Presentazione dopo il restauro


 

Grande affluenza di pubblico alla presentazione del restauro de “Il Compianto” di Amico Aspertini, avvenuto sabato scorso nella Basilica di San Petronio.

Gli storici Franco Faranda e Rosa D’Amico, ed il teologo Giuseppe Lorizio hanno presentato l’opera, prima che venga ricollocata nella quinta cappella di destra, ove è sempre stata esposta. Al Compianto è stato poi affiancato il Dio creatore che costituiva la parte superiore di un unico dipinto, posizionato nella stessa cappella, ma successivamente trasformato, in un imprecisato momento storico, in due opere distinte. Per l’occasione è stato edito anche il primo volume di una collana di ricerca e studio sui capolavori contenuti all’interno della Basilica, che si può acquistare nel bookshop della Basilica, “…un modo semplice e diretto – riferisce Franco Faranda – per far vedere nel dettaglio opere meravigliose che, nei grandi spazi dell’edificio, rischiano di perdersi nella loro fisicità”.

Torna all’elenco delle Iniziative ed Eventi