Warning: Use of undefined constant HTTP_USER_AGENT - assumed 'HTTP_USER_AGENT' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.basilicadisanpetronio.org/home/wp-content/themes/satellite/header.php on line 1
Basilica di San Petronio | II. Cappella di San Petronio - Basilica di San Petronio
anybunny.tv 17 year saxi vedio girl sunny leone chuda chudi 12 yars bulu bf sexi filam porndu.net rajwap porn pornfactory.info hotmoza.tv sunny leone jabardasti chudai video pornko.net sitemap
Side Menu
Basilica di San Petronio | II. Cappella di San Petronio - Basilica di San Petronio
Appartenente alla famiglia Cospi, poi agli Aldrovandi, questa cappella è il miglior esempio di architettura barocca bolognese.
Cappella di San Petronio
129
page-template-default,page,page-id-129,page-child,parent-pageid-62,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

 

II.Cappella di San Petronio

 

Appartenente alla famiglia Cospi, poi agli Aldrovandi, questa cappella è il miglior esempio di architettura barocca bolognese.

 

Fu il cardinale Pompeo Aldrovandi ad affidare la decorazione all’architetto Alfonso Torreggiani nel 1743, ma alcune importanti decorazioni vennero eseguite a Roma sotto la supervisione dell’architetto Domenico Gregorini.

 

Sopra l’altare, una “gloria” in bronzo dorato, eseguita dal argentiere e scultore romano Francesco Giardoni nel 1743, racchiude il monumentale reliquiario del capo di San Petronio, in argento parzialmente dorato e lapislazzuli, opera dello stesso Giardoni e dono di Papa Benedetto XIV.

 

san-petronioweb2

Le pareti laterali si adornano di rilievi marmorei di Ottavio e Nicola Toselli, rappresentanti l’arrivo di San Petronio a Bologna fra le figure allegoriche della Sollecitudine Pastorale, della Prudenza, della Dignità, dell’ Ubbidienza e della Purezza (a destra) e San Petronio che resuscita un muratore rimasto schiacciato da una colonna, fra le figure allegoriche della Beneficenza, della Santità, della Fede, dell’Orazione e della Confidenza in Dio.

Degli stessi fratelli Toselli sono i putti in legno che ornano il fastigio della “memoria” a sinistra, mentre di Angelo Piò sono quelli in stucco che li fronteggiano, sopra la statua rappresentante l’Aldrovandi giacente, in vesti vescovili, eseguita a Roma da Camillo Rusconi.

 

Nella volta Vittorio Bigari affrescò (1732) l’aerea scena dell’Assunzione della Vergine.

Sotto la cappella si trova la tomba del cardinale Aldrovandi, scolpita da Angelo Piò e da Camillo Rusconi, consistente in un sarcofago baccellato risalente al tardo impero romano e recante, agli spigoli, due genietti in rilievo e al centro un medaglione rappresentante la Madonna con il Bambino e San Giovannino.

 

La cancellata venne eseguita dai bolognesi Francesco Tibaldi per i ferri battuti e Giovan Francesco Fontana per gli ottoni.

sanpetronioweb3-1

Torna indietro all’elenco delle Cappelle